Aleppo Colors
sale del Mar Morto
Immagine
Immagine1Kg Sale minerale del Mar Morto
Estratto dal Mar Morto. Asciugato al sole. Impacchettato e sigillato. Niente di più, niente di meno. Una meraviglia della natura formato bagno.
(art.5.00)
Immagine5Kg Sale minerale del Mar Morto
Multipack a un prezzo abbordabile. Per chi, per piacere o terapia, non può farne a meno.
(art.5.05)
Puro e integrale questo Sale minerale del Mar Morto è ottenuto mediante l’evaporazione naturale delle acque del Mar Morto senza subire ulteriori manipolazioni. È composto da oltre 25 minerali e preziosi oligoelementi accumulati in milioni di anni. Presenta una concentrazione salina ben dieci volte superiore a quella di qualunque altro mare o oceano.

Ideale per un bagno ristoratore ed emolliente il Sale del Mar Morto stimola il ricambio cellulare e favorisce la distensione e il rilassamento muscolare. Ottimo coadiuvante nella cura di diverse affezioni dermatologiche fra cui la psoriasi, la vitiligine, gli eczemi e l’acne. Svolge un'azione rivitalizzante e tonificante direttamente avvertibile e possiede proprietà drenanti. Incrementa la ritenzione idrica e dona alla pelle nuova compattezza e tonicità, per esempio in caso di cellulite.

Un bagno con almeno 500g di Sale del Mar Morto rilassa le tensioni e gli affaticamenti muscolari e dà una gradevole sensazione di rilassamento di corpo e anima. Utilizzato come pediluvio allevia la stanchezza e i dolori articolari.

Consiglio della nonna: peeling al sale per eliminare le cellule morte Prima del bagno mettete in una terrina due manciate di sale, pestatelo e aggiungete 2 cucchiai di miele e alcune gocce di succo di limone. Mescolate sino a quando non ottenete un composto omogeneo. Applicate sul corpo con un leggero massaggio, partendo dalle estremità delle gambe e risalendo fino alle spalle e alle braccia. Quindi, sciacquate sotto il getto della doccia.

I principali minerali naturali del Mar Morto e loro funzione

Magnesio: antiallergico per pelle sensibile. Ottimo idratante e regolatore enzimatico del metabolismo cutaneo.

Calcio: contribuisce alla calcificazione delle ossa e delle unghie, alla coagulazione del sangue, e partecipa alla riparazione di danni e disturbi cutanei. Rafforza le pareti della membrana cellulare, allevia i dolori ed attiva gli enzimi.

Sodio e Potassio: attivi nel trasporto di elementi e sostanze attraverso le membrane cellulari: favoriscono l’assunzione di sostanze utili e l’eliminazione di quelle tossiche. Il potassio inoltre regola e controlla l'equilibrio idrico, incentiva il metabolismo cellulare e la crescita cellulare.

Bromo: antisettico, cicatrizzante, calmante. Allevia le condizioni patologiche della pelle e contribuisce al rilassamento delle estremità nervose.

Bromo: sedativo del sistema nervoso.

Iodio: gioca un ruolo importante negli scambi metabolici dell’organismo.

Zinco: regolatore enzimatico della riproduzione cellulare. Zolfo e idrogeno: regolatori e riparatori dello strato corneo della pelle.

Cloro: stabilizzatore cellulare.

ImmagineImmagineImmagine